I top esercizi miracolosi per perfezionarti al letto

La vita sessuale ha una connessione diretta con la nostra salute ficisa, perciò la regola da seguire è semplice – vogliamo essere attivi sessualmente, dobbiamo avere la vita sana. Oltre l’alimentazione ben organizzata e equilibrata, bisogna essere flessibili, praticare lo sport e percepire questo mondo con un senso di ottimismo. Nella lingua inglese c’è una frase molto precisa – “a couch-potato”, cioè il dormalfuoco, e così non dobbiamo essere noi a nessun patto. L a nostra divisa deve essere la seguente: “Sani dentro, bellii fouri”. Gli uomini, i rappresentanti del sesso forte di questo pianeta, vogliono tutti avere una forza potente di attrazione per il sesso fragile e seguendo i consigli scritti in questo articolo, che metteranno in rilievo I top esercizi fisici ad aumentare la propria potenza sessuale, potranno andare a gonfie vele con le donne.

Il grosso vantaggio dei rimedi naturali

Gli esercizi fisici sono uno dei rimedi naturali migliori che sono in grado di aumentare la potenza maschile e fare la vita sessuale indimenticabile, vivace e più frequente. La cosa migliore di tale rimedio naturale è che non c’è bisogno di prendere le sostanze chimiche aiutanti che possano avere gli effetti minimi o anche, nel caso peggiore, gli effetti collaterali. Qui si tratta di una scelta buona e, soprattutto, sana che ha i lati positivi, siccome vi auterà ad avere l’affascinante aspetto fisico e il buon sentirsi dentro.
Durante l’allenamento del proprio corpo si afforza il muscolo pubococcigeo, noto nella lingua comune come il muscolo della potenza maschile. Allora, più forte il muscolo pubococcigeo signica la potenza più forte e continuativa. Facendo gli esercizi fisici si aumenta il flusso sanguigno nella zona del pene e l’organo maschile ottiene più sangue nuovo affiché esso prolunghi l’atto sessuale.

Ecco sono gli esercizi top per prolungare il piacere reciproco:

La posizione iniziale – sii dritto e rillassato con le mani ciondolate. Fai una tirata di fiato con l’aiuto della parte inferiore della pancia e prova di stringere l’ano, fai una pausa per 3-4 secondi e rillasa di nuovo questa parte del corpo facendo un’altra aspirazione. L’esercizio è tutto qui. Ti sembra di essere molto semplice e anche poco efficace? Tutto geniale è semplice . Tale regola funziona anche in questo caso. Se farai queste azioni in continuazione ripetuta, potrai tenere i tuoi muscoli del perineo e del bacino pelvico sotto il controllo e di ottima forma. Oltre la buona erezione, portai in tal modo fare da solo il massaggio di prostata a sbafo senza ammazzare il proprio tempo e andare dal dottore, prevenire le possibili mattalie del genere soddisfacendosi il tempo piacevole passato nel tepore delle lenzuola con la tua partner.

Alleniamo il tuo perineo

Il perineo è una parte essenziale nella salute di un uomo che consiste da molti muscoli, i tendini e le fasce che hanno l’influenza diretta sulla potenza maschile durante il momento più intimo di una coppia. Con il rafforzamento di questa zona nel corpo maschile, il rappresentante del sesso forte sarà in grado di prolungare il suo piacere e il momento della soddisfazione estrema della sua donna. La tecnica dell’esecuzione di tale esercizio è la seguente: sii dritto, le gambe sono poste su una distanza più ampia rispetto la larghezza delle spalle. Le mani hanno la stessa posizione come nell’esercizio precedente, cioè ciondolate (vedi che tutto è strasemplice!). Fatta una tirata di fiato lenta e profonda, fai la flessione sulle gambe alla massima ampiezza che sia possibile. In questo modo, si riesce a fare il soffice massaggio della prostata senza pagare nemmeno un quattrino e ad avere l’effetto reale per le future notti di passione con la tua partner. La cosa più importante da non dimenticare è che la flessione si fa con l’aspirazione ampia, mentre ci si alza con l’espirazione rilassante e profonda. Tali azioni si deve ripetere ancora una decina di volte dopo una pausa di quache secondo per poter ricupererare tutta l’energia spesa.
Secondo le pratiche orientali, il massimo flusso d’energia si trova nel posto a cui prestiamo la massima attenzione. Quindi, esercitando, bisogna tener pensiero fissato sui muscoli i quali vogliamo allenare di più, come si distendono, rafforzano e a posteriori ti regaleranno un sacco di piacere!

Pendolo con il proprio bacino

Dopo l’allenamento del proprio perineo, è giunta l’ora di passare al miglioramento del bacino maschile. Le gambe sono poste sulla distanza più ampia rispetto alla larghezza delle spalle. Si fa come nell’esercizio precedente una flessione sulle gambe a tal punto che le nariche siano quasi allo stesso livello con le ginnochia e tale posizione va fissata. Subito dopo si fanno i movimenti lenti con il bacino avanti e indietro. Quando si va avanti, bisogno fare una profonda tirata di fiato, mentre quando si fa il movimento indietro – un’espirazione. La respirazione giusta durante l’esecuzione di qualunque esercizio fisico è una delle parti più importanti giacché aumenti l’affetto di tutta la procedura. Mentre si fa “il pendolo magico” la posizione del corpo deve essere statico, si muove solo la parte inferiore del corpo, solo così l’esercizio provocherà il massimo effetto. Per quanto riguarda la quantità, bisogna ricordare che si debba ascoltare il proprio corpo, al minuto si fanno 10 ripezioni (10 movimenti avanti e indietro), poi una pausa di qualche minuto e se il corpo ti permetterà, perché non fare ancora una volta quello, che ti riuscirà a prolungare il passatempo perfetto sotto le lenzuola? Non essere pigro!

E’ ora di trasformarti nella farfalla

Comincia questo esercizio miracoloso con lo sdraiarti sulla schiena, ripiega le ginocchia, metti le mani sulle ginocchia. In tale posizione si fa un’aspirazione profonda e coll’espirazione si sciolgono le ginocchia facendo la resistenza le proprie mani. Tali movimenti vengono ripetuti al minimo 3 volte, la quantità massima non esiste. Di nuovo lo stesso consiglio – ascolta il proprio corpo, ti dirà sempre sui suoi limiti per non avere le gravi conseguenze con la salute alla fine. Esercitando questi movimenti correttamente, non avrai i problemi con la potenza maschile, ma il grande successo con il sesso fragile durante il momento dell’intimità, siccome essi hanno gli effetti benefici moltiplici sia per la ghiandola prostatica che per il miglioramento del flusso sanguigno.

Nota bene

L’ultimo paragrafo sarà dedicato alla breve stesura di tutto quello che si descrivere sopra. Come si vede, tutti è molto semplice da fare. Il fatto più importante da capire è questo: se vogliamo migliorare la propria vita, non dobbiamo essere indifferenti 10 minuti al giorno possono avere l’affetto miracoloso e anche preventivo, allora, perché non cogliere tale opportunità per vivere una vita sana, piena, vivace e soddisfatta?